Riconversione in corso…

riconversioneNella vita si presentano spesso ostacoli che non prevediamo e che ci costringono a riflettere sul futuro e a intraprendere un cammino che arriva ad una biforcazione sino a diventare un vicolo rivoluzionario. Si tratta di dover prendere delle decisioni, di essere in grado di scegliere, ma anche di convincersi di aver fatto la scelta giusta.

Ormai é trascorso un anno da quando ho fatto il mio salto nel vuoto e ancora oggi mi chiedo se atterrerò su qualcosa di morbido (non necessariamente confortevole)… Ho abbandonato tutto, ho investito ogni cosa in una nuova vita e sono ripartita da zero: zero lavoro, zero stipendio, zero amici, e, ciliegina sulla torta, un Paese nuovo.

Una società che illude e abbandona ormai più di una generazione ci offre questo. Si dice da queste parti che sono in “riconversione professionale”, anche se io in fondo la mia vocazione è sempre stata chiara, senza bisogno di convertirmi… eppure in mancanza di quel pezzo di carta ufficiale eccomi sui banchi di scuola, iscritta all’università di Lione, a condividere birre e partite di calcio con giovani 21enni graziosi. Forse in un primo tempo può sembrare eccitante, ma la mia storia personale non credo che voglia ancora sopportare esami, stage, ecc.

Ho cercato la migliore possibilità di vivere un esperienza formativa in grado di insegnarmi qualcosa; quello che conta é portare risultati. La mia sola intenzione era realizzare i miei propri obiettivi. Eppure un tempo alla mia età la gente costruiva una famiglia, metteva al mondo dei figli. Per quale motivo quindi chi vive queste situazioni non deve sentirsi in fallimento? Perché il rifiuto ad ogni candidatura (perché troppo qualificata) diventa così inaccettabile?

Si dice di avere pazienza, come i saggi… questa pazienza rischia di trasformarsi in terrore e ansia di fronte a quell’ignoto che spesso non ripaga tanti sacrifici. Ci insegnano a lottare per inseguire i nostri sogni. Intanto come un trottola navigo di città in Paese collezionando contatti, studi ed esperienze. Ora è il turno di una brillante Montreal, domani forse mi fermerò.

il mio futuro tema

 

Annunci

2 thoughts on “Riconversione in corso…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...